New York: il Cane che salva il Cerbiatto che sta annegando

New York (Stati Uniti) – Una storia incredibile e davvero commovente, utile per capire e domandarci di quanto e cosa possono essere capaci i cani.

La scorsa Domenica, come ogni Domenica, il Newyorkese Mark Freely ha portato i suoi due cani, Sara e Storm, a fare una passeggiata in Spiaggia a Port Jefferson, ma è successo qualcosa di insolito.

Ad un tratto Storm, un Golden Retriever, si è lanciato verso l’acqua, apparentemente senza motivo, eppure un motivo c’era eccome.

Il cane infatti aveva notato un piccolo cerbiatto in mare, in enorme difficoltà.

Senza troppi complimenti Storm si è prodigato per soccorrere l’altro animale. Poco dopo, quando il proprietario ha capito cosa stesse succedendo, ha filmato tutto e caricato su Youtube e Facebook il video che vedi qui sopra.

Dopo aver portato in salvo il cerbiatto, il cane ha cominciato a dargli colpi col muso e guaire, come a volerlo esortare a riprendersi.

I soccorsi, subito allertati, sono arrivati presto, anche se al loro arrivo il cerbiatto spaventato si è buttato nuovamente in acqua, nuovamente recuperato (questa volta dai soccorritori) è poi stato trasferito in una clinica veterinaria per accertamenti e cure.

Il cucciolo, che con tutta probabilità si è allontanato dalla madre per poi cadere in acqua, era ricoperto di parassiti e malnutrito, ma nulla di grave: si riprenderà del tutto in pochi giorni.

Molto probabilmente senza l’intervento del cane Storm, il povero cerbiatto non avrebbe resistito ancora a lungo, stremato da fame e stanchezza.

storm-cane-salva-cerbiatto


Non perdere tutti gli Aggiornamenti GRATIS: Clicca su Mi Piace!

Commenti

commenti