Perchè il cane raspa a terra dopo aver fatto i suoi bisogni?

Ecco un comportamento frequentemente frainteso da molti: i cani che raspano il terreno dopo aver fatto i bisogni. 

La credenza più diffusa è quella che attribuisce ai cani un comportamento tipico dei gatti: ricoprire le proprie feci per “pulire”. In realtà in questi casi il cane non sta cercando di ripulire niente, ma sta cercando di raggiungere un solo obiettivo: lasciare un segno più forte del suo passaggio, in due modi:

  • Diffondendo l’odore dei propri escrementi
  • Lasciando sul terreno il proprio odore grazie alle ghiandole sudoripare presenti sotto i cuscinetti delle zampe

Il comportamento tipico, come si vede nel video qui sopra, e quello di fare qualche passo in avanti rispetto al punto in cui ha defecato e raspare il terreno con tutte e quattro le zampe.

In realtà questo comportamento a volte può essere osservato anche dopo la pipi, soprattutto nei maschi. Come si potrebbe pensare che un cane voglia coprire la pipi fatta su un palo della luce? In questo caso l’intento di diffondere il proprio odore è abbastanza chiaro.

Un altro elemento piuttosto importante è il valore di “marcatura” dato a questo gesto, dato che (anche se più raro) il cane può raspare a terra anche senza aver fatto i bisogni. La velocità e l’intensità con le quali viene compiuto questo gesto ci da importanti indizi su cosa vuole comunicare in quel preciso momento.

E’ stato osservato ad esempio, che un cane che raspa solo con le zampe posteriori metterebbe in luce un aspetto di territorialità nel suo comportamento, mentre nel caso in cui fossero usate tutte e  quattro le zampe si tratterebbe piuttosto di possessività.

Tante interpretazioni che, come sempre accade, lasciano trasparire un mondo infinito e per larghi tratti sconosciuto del mondo del cane, a cospetto del quale rimaniamo ancora una volta affascinati.

Potrebbe interessarti anche: Perchè il cane striscia il sedere per terra?


Non perdere tutti gli Aggiornamenti GRATIS: Clicca su Mi Piace!

Commenti

commenti