Adotti Un Cane Adulto? Il Comune ti rimborsa le Spese

Fiumicino (RM) – Un’iniziativa molto valida prenderà presto il via a Fiumicino: il Comune ha infatti approvato un nuovo regolamento, che disciplina anche le adozioni dei cani ospitati presso il canile municipale.

Uno dei problemi che quotidianamente affligge canili e rifugi in tutta Italia è rappresentato dai cani adulti: sebbene siano creature adorabili e che in molti casi hanno conosciuto tantissima sofferenza, sono gli animali più difficili da fare adottare.

Chi adotta un cane infatti è spesso portato a scegliere un cucciolo, da crescere in casa sin dalla sua giovane età: purtroppo però in questo modo tutti i cani più grandi fanno davvero tanta fatica a trovare una casa e di frequente si trovano a passare tutta la loro esistenza chiusi in una gabbia.

Allo stesso tempo, specialmente in un periodo difficile come quello nel quale viviamo, tante persone vorrebbero adottare un cane, ma sono frenate dall’aspetto economico, poiché mantenere un cane ha il suo costo (a proposito, hai letto quanto costa mantenere un cane?).

Il comune di Fiumicino ha così avuto un’ottima intuizione: rimborsare parzialmente le spese che si affrontano per mantenere un cane, a patto di adottarne uno di almeno 5 anni dal canile municipale. Per la precisione il comune verserà agli adottanti i 2/3 di quel che costa mantenere un cane in una struttura come il canile.

Una situazione nella quale vincono tutti:

  • Il Comune spenderà meno
  • Il canile dovrebbe svuotarsi almeno un po’
  • Anche chi non naviga nell’oro potrà mantenere un cane
  • Finalmente speranza anche per i cani adulti ed anziani

Finalmente regaleremo ai cani più anziani, che nessuno vuole più, la possibilità di trovare l’affetto all’interno di una famiglia. E così varrà anche per quelli ammalati che avranno in questo modo la possibilità di andare incontro a una morte dignitosa circondati d’amore

Daniela Poggi - Assessore ai Diritti degli animali

cane-anziano-felice

Si è trattato di un lavoro fatto di concerto con gli altri membri della commissione, con l’assessorato ai Diritti degli animali, accogliendo i suggerimenti delle associazioni animaliste del territorio […] Fiumicino dimostra ancora di essere un comune sempre più vicino agli amici animali. Dal primo gennaio 2015 a oggi anche grazie all’attenzione di questa amministrazione e allo straordinario lavoro dei volontari che vi lavorano, siamo arrivati al dimezzamento dei cani presenti nella struttura convenzionato di Vallegrande.

Maurizio Ferreri - Presidente della Commissione Diritti degli animali

Una buona idea, che speriamo venga presto replicata in quanti più comuni possibili. E ricorda che anche se non ci sono incentivi nella tua città, adottare un cane adulto o anziano è un’esperienza fantastica, che riempirà la tua casa d’amore e di riconoscenza.


Non perdere tutti gli Aggiornamenti GRATIS: Clicca su Mi Piace!

Commenti

commenti