Il Cane entra a Scuola: progetto interessante per i Bambini

Più volte nel corso del tempo ci siamo soffermati sul rapporto cane-bambino, sottolineando ad esempio il fatto che esistono alcune regole importanti da dare ai bambini, parlando di problemi comuni come le 8 cose stupide che i bambini fanno ai cani, ma anche di aspetti molto diversi e significativi, come quando abbiamo riportato lo studio che dimostra che i bambini sono meno ansiosi se vivono con un Cane.

Dunque abbiamo sempre detto a chiare lettere che, sebbene tra cane e bimbi possa nascere un legame stretto e indissolubile, è assolutamente necessario che i piccoli umani conoscano alcune regole e sappiano come interagire nel modo corretto con gli animali, per evitare situazioni spiacevoli.

Per quanto detto, siamo molto felici di parlare di un progetto che sembra essere molto interessante e che speriamo produca frutti e sia presto replicabile in tutta Italia.

Si tratta del progetto “Il tuo migliore amico. Il Cane entra a Scuola” nato dalla collaborazione tra l’assessorato della Pubblica Istruzione del Comune di Ferrara e l’Associazione cinofila di volontariato Estense Dog, che opera nella stessa città.

Questo progetto, che comprende un corso di educazione cinofila, si sta attualmente svolgendo in alcune scuole dell’infanzia sul territorio ferrarese ed in qualche caso ad essere coinvolti sono anche i bambini dell’ultimo anno del Nido.

Dalla conoscenza dell’animale alla collaborazione, quello dei volontari è un valido tentativo di far comprendere sin dalla tenera età cosa è un cane, ossia un essere vivente indipendente, quali sono le cose che si possono fare con lui e quali invece rischiano di infastidirlo.

Queste le parole dell’assessore alla pubblica istruzione del comune di Ferrara, Annalisa Felletti:

Ringrazio tutti i volontari di Estense Dog per la generosità e la disponibilità con le quali si sono prestati a dar vita a questo progetto, un percorso che va ad arricchire e qualificare ulteriormente l’offerta educativa dei Servizi per l’Infanzia del Comune di Ferrara. Vista l’efficacia di questa prima fase e i risultati notati nei bambini coinvolti, che hanno da subito dimostrato di avere instaurato relazioni positive e di rispetto reciproco con i cani incontrati, l’iniziativa sarà sicuramente proposta anche nei prossimi mesi e allargata ad altre classi.

Attualmente i volontari coinvolti in due scuole sono: Daniele Villani, Enrico Ferri, Mario Magri e Martina Lolli di Estense Dog, supportati dai Cani Neve, Spoppy e Arya.

Insegnare il rispetto e la convivenza anche ai bambini è molto importante, sicuramente il modo più efficace per evitare che da grandi possano maltrattare gli animali.


Non perdere tutti gli Aggiornamenti GRATIS: Clicca su Mi Piace!

Commenti

commenti