Farmaci da non dimenticare in viaggio con il cane

Quando si decide di partire in vacanza con il proprio cane spesso si tende a non pensare all’eventualità che possa ammalarsi o abbia bisogno di farmaci urgenti.

In questo articolo proviamo a fare un elenco (non esaustivo) di alcuni farmaci essenziali che dovremmo sempre avere a portata di mano. Non sempre infatti sarà possibile trovare un veterinario nelle vicinanze, anche se ci trovassimo in un centro abitato. Potrebbe essere ad esempio un giorno festivo e trovare un veterinario in emergenza potrebbe essere un’impresa ardua.

Farmaci per il cane da mettere in valigia

Dopo aver consultato un veterinario prima della partenza non dimentichiamo di portare con noi:

  • Antibiotico ad ampio spettro: da dare sempre dopo aver consultato un veterinario anche telefonicamente
  • Antiemetico: farmaci che prevengono o calmano il vomito
  • Antidiarroico:  farmaci usati per combattere la diarrea
  • Farmaci che assume abitualmente: fate il conto dei giorni e preparate una scorta adeguata per tutto il periodo. Portate una confezione di scorta.
  • Antiparassitari: nel caso in cui il giorno in cui dovete applicarlo nuovamente coincide con un giorno di vacanza
  • Acqua ossigenata (in abbondanza): potrebbe esservi molto utile non solo per disinfettare eventuali ferite, ma anche per Indurre il vomito nel cane in caso di un sospetto avvelenamento.
  • Garze, cerotti e bende
  • Pinzette o forchettine togli-zecche
  • Pomata cortisonica per punture da insetto

Da non dimenticare…

Prima della partenza inoltre controlliamo che sia stato effettuato il richiamo delle vaccinazioni o che siano state fatte tutte quelle obbligatorie per recarsi in alcuni paesi. Il vaccino della rabbia ad esempio, pur non essendo obbligatorio in Italia è richiesto per attraversare quasi tutte le frontiere europee. Informiamoci a dovere prima della partenza o potremmo dover tornare indietro.

Da non sottovalutare anche un’adeguata scorta d’acqua, che potrebbe servirci non soltanto per dissetare il cane, ma anche per pulire eventuali ferite o per rinfrescarlo immediatamente nel caso (purtroppo frequente) di un colpo di calore.

Se avessimo dimenticato qualche farmaco essenziale, non esitate a segnalarcelo nei commenti qui sotto e lo aggiungeremo alla lista.


Non perdere tutti gli Aggiornamenti GRATIS: Clicca su Mi Piace!

Commenti

commenti