Razza Pastore Tedesco: Carattere, Comportamento, Informazioni e Consigli Utili


  • Pastore Tedesco
  • Pastore Tedesco
  • Pastore Tedesco
  • Pastore Tedesco
  • Pastore Tedesco

Storia della Razza Pastore Tedesco

Come è facile evincere dal suo stesso nome, il Pastore tedesco è originario della Germania, paese in cui la razza è stata selezionata sul finire del 1800.

Max von Stephanitz è considerato il padre della razza: l’allevatore ed ufficiale tedesco infatti è stato colui che ha contribuito in maniera più attiva alla selezione del primo esemplare di Pastore Tedesco.

Il fine della selezione che portò alla nascita di questa razza era quello di ottenere un cane adatto all’impiego nelle operazioni militari e di polizia: ancora oggi si tratta della razza più impiegata per lo stesso fine.

Film come Rin Tin Tin prima e serie come il Commissario Rex dopo, hanno contribuito a far sviluppare molto interesse attorno a questo cane, che oggi è uno dei più diffusi ed amati in tutto il mondo.

Comportamento e personalità del Pastore Tedesco

Non è un caso che questa razza sia famosa per saper essere una grande alleata delle forze dell’ordine: dotata di forza e determinazione, si presta benissimo a ricevere un addestramento completo.

Addestramento del Pastore Tedesco

Il Pastore Tedesco è un cane estremamente intelligente e capace, che ha bisogno di essere stimolato continuamente, tanto dal punto di vista mentale, quanto da quello dell’attività fisica. Una corretta educazione fa di questa razza una delle più affidabili e leali in assoluto.

Sin da cucciolo dev’essere educato, con attenzione particolare alla socializzazione ed all’obbedienza. Per quanto famoso per la sua intelligenza e lealtà nei confronti del proprio “branco” familiare, l’addestramento è necessario per una corretta gestione dell’animale.

Il Pastore Tedesco in Casa

In molti scelgono il Pastore Tedesco come cane da guardia e protezione, data la sua dimensione, il portamento ed il suo conosciutissimo istinto protettivo.

In effetti questa razza è molto protettiva nei confronti del proprietario e della casa: quando entrano sconosciuti è sempre bene far capire al cane che non rappresentano un pericolo.

Se non correttamente educato e socializzato, il Pastore Tedesco può assumere atteggiamenti aggressivi e soprattutto può abbaiare incessantemente contro ogni passante o rumore anche impercettibile.

Chi sceglie di adottare un Pastore Tedesco deve essere cosciente sin da subito che è necessario offrigli spazi, tempo per il gioco e l’attività ed un’educazione coerente e precisa, per non avere un cane impossibile da gestire.

Il Pastore Tedesco e i bambini

Il Pastore Tedesco è un cane di grande taglia e che conserva intatti molti dei suoi istinti sviluppati nella sua selezione come cane da lavoro: non sempre l’interazione con i bambini è possibile.

Se il cane è stato correttamente socializzato ed educato, allora non dovrebbero esserci problemi, tuttavia è importante che si spieghi ai bambini quali sono i limiti, le cose da non fare ad un cane e come leggere i suoi segnali.

Solitamente il Pastore Tedesco è molto affettuoso e protettivo nei confronti dei bambini della famiglia, in ogni caso l’interazione cane-bambino deve avvenire sotto una vigile supervisione di un adulto.

La salute del Pastore Tedesco

Il Pastore Tedesco è un cane forte e resistente, tuttavia esistono alcune malattie ereditarie e predisposizioni a determinati problemi statisticamente rilevanti:

Inoltre è possibile riscontrare problemi di natura visiva, epilessia e problemi legati allo stomaco ed alla digestione.

Per evitare che questi difetti genetici continuino ad esistere è importante che gli allevatori dispongano di una documentazione completa sulla stato di salute dei cani scelti per la riproduzione e dei loro genitori: uno screening approfondito di questo tipo riduce drasticamente la possibilità che la cucciolata sia affetta da una o più patologie tra quelle viste in precedenza.

Alimentazione del Pastore Tedesco

Preferibilmente i pasti vanno modulati a seconda dell’età dell’esemplare, secondo questo schema di distribuzione della razione giornaliera:

  • Fino a 4 mesi: 3 pasti
  • Dai 5 ai 12 mesi: 2 pasti
  • Dai 12 mesi in poi: 1 pasto

Con una giusta dose di esercizio fisico il Pastore Tedesco non ha grandi problemi nel tenersi in buona forma.

Cura e Mantenimento del Pastore Tedesco

Il Pastore Tedesco ha e perde moltissimo pelo. In primavera ed autunno la muta è più consistente ed ha bisogno di essere spazzolato molto spesso, anche quotidianamente. Negli altri periodi dell’anno invece sono sufficienti un paio di volte a settimana.

Standard fisici del Pastore Tedesco (ENCI)

Pelo

Il mantello corretto per il Pastore Tedesco è il doppio pelo con sottopelo. Il pelo di copertura deve essere il più fitto possibile, diritto, duro e ben aderente. Sulla testa, compreso l’interno degli orecchi, sulla parte anteriore degli arti, sui piedi e sulle dita, il pelo è più corto; sul collo è un po’ più lungo e robusto. Il pelo si allunga sulla parte posteriore degli arti, fino al metacarpo e al garretto; sul retro delle natiche forma come dei calzoni.

Colore

  • Nero con focature rosso-bruno, brune, gialle fino al grigio chiaro.
  • Nero e grigio unito, con sfumature grigie più scure. Sella nera e maschera.

Una piccola macchia bianca, poco appariscente, sul petto, come pure le parti interne dei fianchi molto chiare, sono ammesse, ma non desiderate.

Taglia

Altezza:

  • Maschi: al garrese: 60 – 65 cm
  • Femmine: al garrese 55 – 60 cm

Peso:

  • Maschi: da 30 a 40 Kg
  • Femmine: da 22 a 32 Kg

Note e collegamenti esterni

Standard del Pastore Tedesco completo: Scheda ENCI

Le indicazioni in questa pagina sono di carattere generale: ogni cane, come ogni essere vivente, ha le proprie caratteristiche comportamentali ed è un individuo a sé. Se il tuo cane non è esattamente come descritto qui non preoccuparti!
6.1 Total Score
Panoramica sulla razza Pastore Tedesco

Il Pastore Tedesco è un cane attivo ed intelligente, adatto a persone che amano l'esercizio fisico e hanno tempo da spendere insieme.
Impiegato dalle forze dell'ordine di tutto il mondo, è coraggioso e leale, oltre che forte e dotato di un ottimo fiuto.

Propensione all'addestramento
10
Socievolezza con gli uomini
4.5
Socievolezza con gli altri cani
4
Salute
5.5
Bisogno di attività fisica
6.5

Non perdere tutti gli Aggiornamenti GRATIS: Clicca su Mi Piace!

Commenti

commenti